EFFICIENZA LUMINOSA MOLTO ALTA

 A differenza delle altre sorgenti luminose il led ha un’altissima resa infatti trasforma in luce il 50% dell’energia utilizzata mentre le lampade a fluorescenza hanno una resa soltanto del 25% e quelle a incandescenza addirittura del 5%. Il calore prodotto da un led non viene irradiato a 360° ma viene dissipato nella direzione del dissipatore, attraverso opportuni calcoli possiamo stimare per ogni ambiente il risparmio energetico dovuto ai costi di condizionamento. Per calcolare l’efficienza luminosa di un apparecchio, è necessario rapportare i lumen (unità di misura del flusso luminoso, in sigla lm) ai watt (lm/W): l’efficienza luminosa media di un apparecchio LED è attualmente di circa 90-100 lm/W, rispetto ai 15 lm/W delle lampade ad incandescenza, 20 lm/W per le alogene ed ai 50 lm/W per le fluorescenti.